PROTESI

Protesi

La protesi dentale è un sostituto artificiale dei denti naturali. Viene applicata in caso di edentulia parziale o totale, o per correggere difetti estetici di forma, posizione e colore dei denti, o, in alcuni casi, per riabilitare un’occlusione che presenti disfunzioni o patologie. La funzione principale di una protesi è di permettere il ripristino morfo-funzionale dell’apparato stomatognatico le cui funzionni sono:
  • Masticazione
  • Deglutizione
  • Fonazione
Eventuali modificazioni, come ad esempio la perdita di dimensione verticale, possono determinare l’insorgenza di patologie a carico dell’articolazione temporo-mandibolare, l’insorgenza di cefalee dolori cervicali, dolori lombari.
La funzione masticatoria può essere ripristinata in vari modi:
Torna su